Legambiente è stato recentemente interpellato per illustrare la situazione delle aree militari dismesse in Friuli-Venezia Giulia. Negli ultimi anni, infatti, l’argomento è stato da noi ampiamente trattato nell’ambito del progetto Fortezza FVG. Tale progetto sta tuttora continuando grazie al lavoro di implementazione di una mappa in continuo aggiornamento e che punta ad essere fatta da e per i cittadini, sulla base di segnalazioni dirette di aree e servitù militari, dismesse e non. Il circolo di Pordenone ha anche iniziato un lavoro di schedatura di tutte queste realtà, di modo da crearne un quadro completo, esaustivo e dettagliato.

Il frutto della nostra ricerca sull’immensa infrastruttura militare che era la nostra regione, è stato illustrato da Paolo Tubaro, del Circolo “Laura Conti” di Udine, la mattina del 14 marzo negli studi della trasmissione Buongiorno Friuli.

Pubblichiamo di seguito il video della puntata.